statistiche gratuite
Caricamento ...
Notevole7,5
Appeal

Area Sacra di Largo Argentina

Area sacra, Piazze
  • In restauro
  • Fruibile anche dai disabili

Area Sacra a Largo di Torre Argentina © Copyright - All rights reserved

Descrizione

Largo di Torre Argentina è una piazza situata dove, in antichità, si trovava il Campo Marzio. L'area archeologica sottostante è famosa per essere il luogo dove venne assassinato Giulio Cesare nel 44 a.C. In quel tempo infatti la Curia Julia, sede storica del Senato repubblicano era in via di ricostruzione dopo un incendio e l'organo consultivo romano si riuniva proprio nella zona che oggi è Largo Argentina, allora detta ''area sacra''.

Nell'area si trovano i resti di quattro templi, la cui attribuzione non è però del tutto certa per via delle successive stratificazioni storiche e archeologiche: Aedes Fortunae, Aedes Feroniae, Aedes Iuturnae e Aedes Larum Permarinum. A testimoniare la presenza di quella che era la Curia di Pompeo, che sostituiva temporaneamente quella ufficiale, un grande basamento in tufo.

La zona, che è la più grande area di epoca repubblicana ancora visibile, è come detto famosa per essere stata teatro dell'assassinio alle Idi di Marzo del 44 a.C. di Giulio Cesare. Ogni anno vi si svolge vi si svolge una rievocazione dell'accaduto, con attori in costume.

Il nome della piazza deriva da Burckardt, detto ''argentinus'', che alla fine del 1400 acquistò un terreno da quelle parti, dove sorgeva il Teatro di Pompeo e vi fece costruire il proprio palazzo. La torre che vi si può vedere è invece di epoca medievale e si chiama Torre del Papito. Sulla piazza sorge anche il Teatro Argentina, uno dei più belli e frequentati della città.


Indirizzo

Largo di Torre Argentina
00186 Roma (RM)
Sito WEB

Orari (Oggi chiuso)