statistiche gratuite
Caricamento ...
Ottimo7,0
Appeal

Portico d'Ottavia

Edifici

Descrizione

Il Portico di Ottavia è il complesso monumentale restaurato da Augusto nel 23 a.C. nella zona dell'antico Circo Flaminio e dedicato alla sorella Ottavia. Venne totalmente rifatto da Settimio Severo nel 203 d.C. dopo un incendio. Constava di un quadriportico con i templi di Giunone Regina e Giove Statore, la Curia e due biblioteche.

La struttura preesistente venne realizzata nel II secolo a.C. per sostituire il Portico di Metello, onde ospitare i due templi di Giunone Regina e di Giove Statore. I resti che oggi possiamo vedere appartengono al periodo dell'ultimo restauro imperiale. Nel medioevo sulle rovine del portico vennero realizzati un mercato del pesce (oggi non più esistente) ed una chiesa, che oggi conosciamo come S.Angelo in Pescheria.

Percorso:

Costeggiando la semicirconferenza del Teatro di Marcello è possibile effettuare un percorso a piedi (in un senso e nell'altro) fra i resti della struttura che conduce direttamente al Portico d'Ottavia. Un percorso di grande fascino, perché consente di attraversare un pezzo dell'antica Roma che congiunge due monumenti dedicati a personalità che hanno fatto la storia.


Indirizzo

Via del Portico d'Ottavia, 29
00186 Roma (RM)

Orari (Aperto)

Sempre aperto.