statistiche gratuite
Caricamento ...
Eccellente9,3
Appeal

Foro Romano

Museo archeologico, Siti archeologici

a persona

7,50/12,00
  • Gruppi
  • E' possibile prenotare
  • Audioguide
  • Visite con guida
  • Disponibile applicazione
  • Fruibile anche dai disabili

Descrizione

Dal VII secolo a.C. per oltre un millennio, è stato il cuore della vita pubblica romana, da quella repubblicana a quella imperiale di Cesare. Un susseguirsi di periodi storici raccontati dalle sue suggestive vestigia che ancora oggi mostrano edifici per le attività politiche, religiose, commerciali o per le attività giudiziarie.

La Via Sacra era la via prestigiosa dove sfilavano trionfalmente i condottieri vittoriosi dopo le battaglie. Andava dal Palatino al Campidoglio, dove sorgeva il Tempio di Giove. Vi si svolgevano anche sacrifici durante solenni cerimonie religiose.

Il Tempio di Antonino e Faustina fu fatto erigere nel 141 d.C. da Antonino Pio in onore della defunta moglie Faustina. Dopo la morte dell'imperatore fu dedicato anche alla sua memoria. Il tempio venne in seguito trasformato nella Chiesa di San Lorenzo in Miranda.

La Curia Iulia, era la sede in cui si riuniva il Senato Romano. Voluta da Giulio Cesare, fu completata e inaugurata da Augusto nel 29 a.C. Restaurata da Domiziano nel 94 d.c. ed interamente riedificata da Diocleziano dopo l'incendio del 283 d.c. 

I Rostra erano una struttura in bronzo da sfondamento delle navi da guerra. Quando le tribune oratorie dei magistrati romani, furono adornate da questi oggetti, provenienti dalle navi catturate nella  battaglia di Anzio del 338 a.C. presero il nome di Rostra.

Il Tempio di Vespasiano e Tito fu eretto in onore di Vespasiano dal figlio Tito, il quale morì prima che fosse terminato. Fu il fratello Domiziano, a concluderlo e a dedicarlo ad entrambi.

Il Tempio di Saturno innalzato nel I secolo a.C. e ristrutturato l'ultima volta dopo l’incendio del 283 d. C. Ogni anno a dicembre vi si celebravano le festività dei Saturnali, in occasione delle quali veniva abolita la distinzione tra padroni e schiavi.

La Basilica Emilia e La Basilica Giulia, non erano luoghi di culto ma luoghi d'incontro per usurai, uomini politici, esattori delle tasse. Ma offrivano anche riparo dal sole e dalla pioggia a commercianti ed acquirenti, che vi passeggiavano.

Il Tempio di Castore e Polluce fu innalzato in loro onore, figli di Giove, la cui leggenda narra che apparvero e condussero alla vittoria i Romani nella battaglia contro i Latini.

Il Tempio di Vesta, edificato alla fine del VI secolo a.C. in onore della dea protettrice del fuoco Vesta, aveva una pianta circolare proprio per evocare la capanna del villaggio di Romolo, luogo in cui si manteneva sempre acceso il fuoco, ad uso pubblico, ma anche in segno di continuità del focolare domestico.

Il Tempio di Massenzio e Costantino è una delle più imponenti strutture della Roma Imperiale. Eretta nel IV secolo d.C. dai due imperatori. È l'ultima delle basiliche civili realizzate ed accoglieva l'attività giudiziaria del prefetto urbano.

L'Arco di Tito è dedicato alla sua vittoria nella conquista di Gerusalemme, terminata nel 70 d.C. con la sconfitta dei Giudei rivoltosi verso i soprusi di Roma.

Visita

L'area archeologica del Foro Romano e del Palatino fanno parte dello stesso circuito museale e che la maggior parte dei turisti, insieme al Colosseo, visita insieme.

Rientrando il Foro Romano nel Parco archeologico del Colosseo, l'acquisto del biglietto offre l'opportunità di visitare il Palatino e il Colosseo.


Indirizzo

Largo della Salaria Vecchia 5/6
00184 Roma (RM)
06 39967700

Orari (Adesso Aperto)

dal 02/01 al 15/02
Lunedì 9:00-16:30
Martedì 9:00-16:30
Mercoledì 9:00-16:30
Giovedì 9:00-16:30
Venerdì 9:00-16:30
Sabato 9:00-16:30
Domenica 9:00-16:30
dal 16/02 al 15/03
Lunedì 9:00-17:00
Martedì 9:00-17:00
Mercoledì 9:00-17:00
Giovedì 9:00-17:00
Venerdì 9:00-17:00
Sabato 9:00-17:00
Domenica 9:00-17:00
dal 16/03 al 30/03
Lunedì 09:00-17:30
Martedì 09:00-17:30
Mercoledì 09:00-17:30
Giovedì 09:00-17:30
Venerdì 09:00-17:30
Sabato 09:00-17:30
Domenica 09:00-17:30
dal 01/04 al 31/08
Lunedì 09:00-19:15
Martedì 09:00-19:15
Mercoledì 09:00-19:15
Giovedì 09:00-19:15
Venerdì 09:00-19:15
Sabato 09:00-19:15
Domenica 09:00-19:15
dal 01/09 al 30/09
Lunedì 09:00-19:00
Martedì 09:00-19:00
Mercoledì 09:00-19:00
Giovedì 09:00-19:00
Venerdì 09:00-19:00
Sabato 09:00-19:00
Domenica 09:00-19:00
dal 01/10 al 31/10
Lunedì 09:00-18:30
Martedì 09:00-18:30
Mercoledì 09:00-18:30
Giovedì 09:00-18:30
Venerdì 09:00-18:30
Sabato 09:00-18:30
Domenica 09:00-18:30
dal 01/11 al 31/12
Lunedì 08:30-16:30
Martedì 08:30-16:30
Mercoledì 08:30-16:30
Giovedì 08:30-16:30
Venerdì 08:30-16:30
Sabato 08:30-16:30
Domenica 08:30-16:30