statistiche gratuite
Caricamento ...
Notevole7,9
Appeal

Basilica di Santa Cecilia in Trastevere

Basiliche
  • Home
  • Andare
  • Basilica di Santa Cecilia in Trastevere
  • Visite con guida
  • Gruppi
  • Fruibile anche dai disabili

Descrizione

Eretta sul luogo del martirio di Santa Cecilia nel III secolo d.C., contiene le spoglie della santa ed è una delle basiliche più amate di Roma. La prima costruzione si data al IX secolo d.C. per volontà di Papa Pasquale I, che la decise subito dopo il ritrovamento del corpo della Santa nelle catacombe di S. Callisto. Il corpo originario della Basilica arriva a noi dopo aver subìto molti rifacimenti in epoche diverse.

Tra il XII e XIII secolo vennero realizzati il chiostro, l’atrio e il campanile. La statua di Santa Cecilia, ad opera di Stefano Maderno vede una storia straordinaria: nel 1599 il cardinale Paolo Emilio Sfondrati fece riesumare il corpo di S. Cecilia, ritrovato in ottimo stato di conservazione. A Maderno venne dunque chiesto di realizzare una statua in marmo riproducendo l’esatta posizione in cui fu ritrovato il corpo.

Del XVIII secolo è il portico monumentale a firma di Ferdinando Fuga, che è il punto di accesso all’atrio della basilica, che all'interno presenta opere di grande bellezza come il ciborio di Arnolfo di Cambio, il “Giudizio Universale” di Pietro Cavallini, il mosaico nel catino del IX secolo con Gesù benedicente, i Santi Pietro e Paolo, Cecilia, Pasquale I, Valeriano, Agata. Oltre al bellissimo affresco della volta di Sebastiano Conca “L’apoteosi di S. Cecilia”. E' visitabile la Basilica, come gli scavi archeologici e la cripta.


Indirizzo

Piazza di Santa Cecilia, 22
00153 Roma (RM)
06 45492739 Sito WEB

Orari (Oggi aperto)

Normalmente aperto con i seguenti orari:
Lunedì 10:00-12:30 16:00-18:00
Martedì 10:00-12:30 16:00-18:00
Mercoledì 10:00-12:30 16:00-18:00
Giovedì 10:00-12:30 16:00-18:00
Venerdì 10:00-12:30 16:00-18:00
Sabato 10:00-12:30 16:00-18:00
Domenica Chiuso
Festivo 11:30-12:30 16:00-18:00