statistiche gratuite
Caricamento ...
Notevole7,8
Appeal

Basilica di Santa Maria in Cosmedin

Basiliche
  • Fruibile anche dai disabili
  • In restauro

Descrizione

Eretta nel VII secolo d.C. sull'Ara Maxima dedicata a Ercole. La sua storia racconta di monaci bizantini fuggiti dalle persecuzioni degli iconoclasti d'Oriente e arrivati qui a Roma. Modificata e restaurata più volte prende nome dal termine greco che significa ''ornamento''. La facciata è particolarmente evocativa di questa storia, visto che è a forma di capanna, semplice ma severa, e ospita un portico con sette arcate. Il campanile è in stile romanico del XII secolo ed è una sequenza di piccole finestre bifore e trifore.

L'interno mantiene ancora alcuni elementi del VII secolo e l'atmosfera che vi si respira è unica, quasi capace di proiettare in un'altra dimensione. La chiesa è a tre navate separate da pilastri e da diciotto colonne di varia provenienza storica e geografica. Il pavimento è di estrema bellezza con i classici mosaici cosmateschi. Spiccano per bellezza e maestosità la Schola Cantorum, la cattedra episcopale e il baldacchino gotico dell’altare maggiore. Nel portico c'è la famosissima ''Bocca della Verità''.


Indirizzo

Piazza della Bocca della Verità, 18
00186 Roma (RM)
06 6787759

Orari (Adesso Aperto)

Dal 01/04 al 30/09
Lunedì 09:30-18:00
Martedì 09:30-18:00
Mercoledì 09:30-18:00
Giovedì 09:30-18:00
Venerdì 09:30-18:00
Sabato 09:30-18:00
Domenica 09:30-18:00
Dal 01/10 al 31/03
Lunedì 09:30-17:00
Martedì 09:30-17:00
Mercoledì 09:30-17:00
Giovedì 09:30-17:00
Venerdì 09:30-17:00
Sabato 09:30-17:00
Domenica 09:30-17:00