statistiche gratuite
Caricamento ...
Eccellente8,8
Appeal

Basilica di Santa Maria degli Angeli e dei Martiri

Basiliche
  • Home
  • Andare
  • Basilica di Santa Maria degli Angeli e dei Martiri
  • Visite con guida

Descrizione

Si tratta di un complesso architettonico singolare perché sorge sulle rovine dell'aula del Tepidarium delle Terme di Diocleziano. Fu commissionata da Papa Pio IV e Antonio del Duca a Michelangelo nel 1561, il quale progettò e realizzò la basilica, inglobando senza distruggerli gli antichi resti, creando una struttura innovativa che si ampliava in larghezza anziché in lunghezza. La sua ristrutturazione del 1562 venne seguita prima dall’intervento di Jacopo Del Duca e poi da quello di Luigi Vanvitelli nel 1750, il quale si occupò delle decorazioni interne e rese le strutture più uniformi. È la chiesa in cui si svolgono le cerimonie di Stato.

L'esterno

La facciata, modificata agli inizi del XX secolo nel tentativo di rimettere in luce il più possibile l’aspetto originario, sostituisce la precedente del Vanvitelli. Le due porte, dello scultore Igor Mitoraj rappresentano l’Annunciazione e la Resurrezione.

L'interno

Oltre alla particolarità della struttura, all'interno della basilica possiamo ammirare una moltitudine di opere artistiche come l’angelo acquasantiera di G.B. Rossi, allievo del Bernini ed il pavimento settecentesco opera di Luigi Barberi. Ci accolgono poi gli affreschi del Vanvitelli sulla volta del vestibolo o le sue quattro colonne nella crociera. Suggestiva è la copertura in vetro della lanterna, opera di Narcissus Quagliata apposta nel 2001 sulla cupola, punto in cui nel 1702 fu costruita la meridiana voluta da Papa Clemente XI. La basilica custodisce anche otto dipinti provenienti dalla Basilica di San Pietro e le Reliquie dei Martiri legate alla costruzione delle antiche terme, ai quali la costruzione della chiesa, oltre che a Santa Maria degli Angeli, è dedicata. Da visitare anche la Pinacoteca, che ospita acqueforti, incisioni, acquerelli. Vi sono custodite opere d’arte di famosi artisti come Pompeo Batoni, Carlo Maratta, Antonio Munoz e Pietro Canonica.


Indirizzo

Piazza della Repubblica
00185 Roma (RM)
06 4880812 Sito WEB

Orari (Adesso Aperto)

Normalmente aperto con i seguenti orari:
Lunedì 07:00-18:30
Martedì 07:00-18:30
Mercoledì 07:00-18:30
Giovedì 07:00-18:30
Venerdì 07:00-18:30
Sabato 07:00-18:30
Domenica 07:00-19:30
Festivo 07:00-19:30