statistiche gratuite
Caricamento ...
Ottimo7,1
Appeal

Basilica di Sant'Eustachio

Basiliche

Basilica di Sant'Eustachio © Copyright - All rights reserved

Descrizione

Realizzata sotto Costantino, nel IV secolo, sulla casa del martire Eustachio. Venne rinnovata e trasformata nel XII sec e poi nel '700. Il campanile della basilica è di stile romanico ed è uno dei pochi elementi rimanenti della struttura del XII secolo; in cima alla facciata è posta una testa di cervo che fra le corna ha incastonata una croce. Questo richiamo è alla leggenda di Eustachio, alla visione cui avrebbe assistito durante una battuta di caccia al cervo e che lo spinse a convertirsi. Nelle cappelle che si snodano attorno alla navata centrale si possono ammirare numerose opere d'arte del periodo fra '700 e '900 di grandi artisti come Speroni, Lioni e Gagliardi, fra cui il Martirio di sant'Eustachio, il Battesimo di Gesù e altri. Ospita, nella mensa dell'altare in un'urna di porfido rosso antico, le reliquie di Sant'Eustachio e della sua famiglia.


Indirizzo

Via di Sant'Eustachio, 19
00186 Roma (RM)
06 6865334 Sito WEB

Orari (Aperto)

Sempre aperto.