statistiche gratuite
Caricamento ...
Ottimo7,4
Appeal

Fontana delle Tartarughe

Fontane

Descrizione

La Fontana delle Tartarughe venne realizzata nel 1581 da Giacomo della Porta e si trova in Piazza Mattei. La struttura consta di una vasca quadrata alla base con al centro un basamento a forma di anfora che sorregge un bacino. A fare da decorazione alla struttura vi sono scolpiti efebi in bronzo, delfini e appunto le famose tartarughe, che spuntano dal bacino superiore. 

Il progetto originario vedeva i quattro efebi, progettati in marmo ma realizzati poi in bronzo dal Landini (che realizzò fisicamente la fontana su progetto di Della Porta) sospingere altrettanti delfini nel catino superiore di bigio africano. Questi efebi non arrivarono però mai ad ornare la fontana perché vennero dirottati alla "fontana della Terrina", che allora si trovava in Campo de' Fiori e oggi in piazza della Chiesa Nuova (Vallicella).

Le tartarughe di bronzo appaiono quasi spinte verso il bordo del catino che raccoglie l'acqua dello zampillo, il quale poi va a riversarsi nella vasca sottostante. Esse furono aggiunte nel 1658 dal Bernini.


Indirizzo

Piazza Mattei
00186 Roma (RM)

Orari (Aperto)

Sempre aperto.