statistiche gratuite
Caricamento ...
Notevole7,7
Appeal

Chiesa di San Gregorio al Celio

Chiese

Descrizione

Fondata nel 575 d.C. da San Gregorio Magno, modificando la propria casa. Al posto della chiesa paleocristiana venne eretta, nell'VIII secolo la struttura attuale che ha poi visto numerosi rimaneggiamenti e modifiche. La facciata in travertino si compone di due ordini tripartiti mentre in basso sono visibili tre arcate chiuse da cancelli; il portico è corredato da paraste ioniche e corinzie e infonde un senso di maestosa austerità.

Alle pareti del portico sono addossati monumenti funebri che originariamente si trovavano all'interno della chiesafra cui quello ai fratelli Michele e Antonio Bonsi, con i ritratti dei due fratelli in nicchie tonde, il sarcofago a base della parte superiore e al centro La Vergine col bambino benedicente e ai lati 2 angeli adoranti. O quello a Imperia, la cortigiana amata da Agostino Chigi morta suicida.

Ospita il dipinto della Vergine che avrebbe parlato a Gregorio. Da notare i pavimenti cosmateschi, di grande bellezza, e i tre oratori: sant'Andrea al Celio, Santa Barbara al Celio, Santa Silvia al Celio. Ospita i resti di alcune strutture di epoca imperiale, che testimoniano l'importanza del Celio in quel periodo storico.


Indirizzo

Piazza di San Gregorio, 1
00184 Roma (RM)
06 7000987 Sito WEB

Orari (Adesso Aperto)

Normalmente aperto con i seguenti orari:
Lunedì 9:00-13:00 15:30-19:00
Martedì 9:00-13:00 15:30-19:00
Mercoledì 9:00-13:00 15:30-19:00
Giovedì 9:00-13:00 15:30-19:00
Venerdì 9:00-13:00 15:30-19:00
Sabato 9:00-13:00 15:30-19:00
Domenica 9:00-13:00 15:30-19:00