statistiche gratuite
Caricamento ...
Notevole8,4
Appeal

Basilica di Sant'Andrea della Valle

Chiese

Descrizione

Eretta tra il 1590 ed 1650 ad opera di grandi architetti che si susseguirono nel tempo: Della Porta, Grimaldi e Maderno, il quale portò a compimento l’opera. Sua anche la fontana antistante la chiesa. La sontuosa facciata tardo barocca, completata nel 1665 appartiene invece a Carlo Rainaldi. Sul portale sono rappresentate due virtù: la Preghiera e la Speranza. A destra dell’ordine superiore è mancante l'angelo che simmetricamente avrebbe accompagnato quello a sinistra simboleggiante la fama. Un aneddoto forse di fantasia racconta che per le critiche ricevute l'artista Ercole Ferrata dopo la realizzazione del primo angelo si sarebbe rifiutato di aggiungere il secondo.

L'interno

La basilica, rappresenta uno dei massimi capolavori dell’arte barocca. Ospita otto cappelle laterali e la navata è affrescata dai più noti artisti del '900. Il pavimento, è del 1907, su disegno di Paolo Medici. La struttura offre un abside ampia, ricca di ori e ospita straordinari affreschi come il trittico di Mattia Preti: la Crocifissione di Sant'Andrea, il Martirio di Sant'Andrea e la Sepoltura di Sant'Andrea. La cupola affrescata da Giovanni Lanfranco rappresenta La Gloria Celeste e vede l’intervento artistico sia del Domenichino, il quale vi rappresentò i Quattro Evangelisti agli angoli di essa, sia del Borromini, che realizzò dei cherubini nei capitelli nella sua sommità. Del Domenichino anche la Storie di Sant'Andrea affrescate nel transetto.


Indirizzo

Piazza Vidoni. 6
00186 Roma (RM)
06 6861339

Orari (Adesso Aperto)

Normalmente aperto con i seguenti orari:
Lunedì 7:30-12:30 16:30-19:30
Martedì 7:30-12:30 16:30-19:30
Mercoledì 7:30-12:30 16:30-19:30
Giovedì 7:30-12:30 16:30-19:30
Venerdì 7:30-12:30 16:30-19:30
Sabato 7:30-12:30 16:30-19:30
Domenica 7:30-12:30 16:30-19:30