statistiche gratuite
Caricamento ...

Il "Bocolo": una rosa per ogni donna amata

In memoria di un grande amore, ogni 25 Aprile, da parte degli uomini veneziani alle donne amate, il dono di un bocciolo di rosa.

Arti, Usanze e Tradizioni
Il "Bocolo": una rosa per ogni donna amata © Copyright - All rights reserved
In questa giornata, che coincide con la Festa del Santo Patrono, San Marco, è tradizione regalare alle donne un bocciolo di rosa per via di una leggenda secondo la quale la figlia del Doge Orso I Partecipazio, amava Tancredi, di origini povere, che lei mandò a combattere per guadagnare la stima del padre. Il giovane in punto di morte mandò l'amico a consegnare un bocciolo di rosa all'amata come segno d'amore. Il 25 aprile, il giorno dopo aver ricevuto il fiore di Tancredi, la giovane Maria venne trovata morta nel suo letto con il bocciolo sul petto. Per questo il 25 aprile è usanza che i veneziani offrano alle loro donne un bocciolo di rosa come simbolo di amore vero ed eterno. la redazione