statistiche gratuite
Caricamento ...

Religione e divertimento: la Festa del Redentore

Dal 1577 per la fine di una terribile pestilenza, festeggiata con l'edificazione della basilica del Redentore, celebrata i terzi sabato e domenica di luglio.

Sagre e Feste
Religione e divertimento: la Festa del Redentore © Copyright - All rights reserved
Il centro di questa ricorrenza è la basilica del Redentore, edificata dal Palladio, raggiungibile attraversando un ponte di barche lungo 330 metri, il terzo sabato e domenica di luglio. La ricorrenza, infatti, unisce religione e spettacolo: la sera del sabato, giochi di luci e barche addobbate confluiscono lentamente nel Bacino di San Marco e nel Canale della Giudecca, mentre a bordo delle navi si pasteggia, in attesa dei fuochi d'artificio previsti per le 23.30. La festa prevede anche una funzione solenne presieduta dal Patriarca oltre alla processione religiosa, mentre al termine del week-end l'evento si conclude con la Regata su gondole. la redazione